Antinfortunistica - articoli ed attrezzature
Home - Antinfortunistica
E' disponibile il nuovo catalogo generale. Clicca sull'immagine per scaricarlo.

La nostra proposta di abbigliamento antinfortunistico č rivolta alla sicurezza di artigiani, muratori, piastrellisti, idraulici e di tutte quelle figure professionali direttamente impegnate in lavori potenzialmente pericolosi, senza dimenticare la ricerca della comoditā e della praticitā che vedono impegnate tutte le case produttrici in fase di progettazione.
Jeans Platinum Button
Abbigliamento antinfortunistico collezione U-Power
Casco Plasma AQ
Caschi di sicurezza
Giubbino Patriot
Abbigliamento antinfortunistico serie Helicon
Elmetto Everest Arancio
Caschi di sicurezza
Scarpe modello Jump 500
Scarpa antinfortunistica collezione Lotto Work
Jeans Cargo
Abbigliamento antinfortunistico Rossini Trading
Scarpe modello Hard Rock Woodcut
Scarpa antinfortunistica collezione Giasco Italy
Lavaocchi a parete Diluvio
Pronto soccorso oculare
Lavaocchi a parete PVS
Pronto soccorso oculare
Visiera in policarbonato
Protezioni e sicurezza per il viso
Guanti per motoseghisti
Protezioni e sicurezza per mani e braccia
Lavaocchi a piedistallo
Pronto soccorso oculare
Giacche Polytech
Abbigliamento antinfortunistico serie Polytech
Pantaloni Polytech
Abbigliamento antinfortunistico serie Polytech
Camicie Polytech
Abbigliamento antinfortunistico serie Polytech
Lavaocchi a piedistallo
Pronto soccorso oculare
Art. 45 - Pubblicato sulla G.U. 101 del 30 aprile 2008 č entrato in vigore il Dgls 81 del 09 aprile 2008.

Il datore di lavoro, tenendo conto della natura delle attivitā e delle dimensioni dell'azienda o dell'unitā produttiva, sentito il medico competente ove nominato, prende i provvedimenti necessari in materia di primo soccorso e di assistenza medica di emergenza, tenendo conto delle altre eventuali persone presenti sui luoghi di lavoro e stabilendo i necessari rapporti con i servizi esterni, anche per il trasporto dei lavoratori infortunati.

Le caratteristiche minime delle attrezzature di primo soccorso, i requisiti del personale addetto e la sua formazione, individuati in relazione alla natura dell'attivitā, al numero dei lavoratori occupati ed ai fattori di rischio sono individuati dal decreto ministeriale 15 luglio 2003 n. 388 e dai successivi decreti ministeriali di adeguamento acquisito il parere della Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato , le regioni e le provincie autonome di Trento e di Bolzano.

Con appositi decreti ministeriali, acquisito il parere della Conferenza permanente , acquisito il parere della Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le regioni e le provincie autonome di Trento e di Bolzano, vengono definite le modalitā di applicazione in ambito ferroviario del decreto ministeriale 15 luglio 2003 n. 388 e successive modificazioni.
Real Time Analytics